Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui

Marca Storica

 
logo marca storica
 
 

Visita l'itinerario ecomuseale "Marca Storica"


Millenni di storia hanno lasciato tracce indelebili lungo tutto il territorio della Marca Trevigiana. Strade romane, chiese, castelli, fortificazioni, ville, città murate, aree di interesse ambientale: i segni del passaggio dell'uomo hanno modificato la terra trevigiana, e la loro comprensione facilita una migliore lettura del territorio e della società d'oggi.


Documento in formato Adobe Acrobatvai alla brochure Marca Storica (13409 KB) 

 
 
itinerario Marca Storica - Rocca di Asolo
 

UNO SCRIGNO D'ARTE

La Marca Trevigiana, una terra di storia e di cultura, un patrimonio artistico e culturale di incalcolabile valore che comincia dai Paleoveneti di epoca preistorica ed arriva ai nostri tempi. Un tesoro che vede - tra le altre cose -  antiche testimonianze della dominazione romana, con un importante asse di collegamento come la Via Claudia Augusta che taglia la Marca da sud a nord. Abbiamo il ricordo dei grandi feudi di epoca medievale e di rocche e castelli, un'età segnata dai nomi delle grandi famiglie come gli Ezzelini i da Camino, i da Carrara, i  Brandolini e i Collalto: lontani tempi di duelli sanguinosi e di slanci spirituali come testimoniano le abbazie e le chiese. Ma soprattutto abbiamo tutto quanto di bello ha lasciato la Repubblica Serenissima - che nei nostri boschi come il Cansiglio trovava una fonte inesauribile per le sue navi che dominavano il Mediterraneo. Con i suoi mille anni di storia, secoli dei quali legati a filo doppio con queste terre, Venezia ha arricchito la Marca di opere d'arte e di ville magnificenti.Ed infine i luoghi  che hanno fatto da scenario ai tragici ed eroici eventi della Prima Guerra Mondiale: Cima Grappa, il Montello ed il Piave - fiume sacro alla Patria, memorie di una epopea che ha segnato il destino di generazioni di uomini ed il corso della storia di tutto il mondo.


Documento in formato Adobe Acrobatvai al pieghevole Citta' Murate,Castelli e Fortificazioni (470 KB)

Documento in formato Adobe Acrobatvai al pieghevole del Parco didattivo del Livelet (1092 KB)

 

 
itinerario Marca Storica - Illustrazione: Paolo Cossi - Frontiere
 

MARCA MISTERIOSA

La provincia di Treviso, terra di misteri.

Il Castello di Collalto e la leggenda di Bianca

Più che mai viva e vibrante è la triste storia di Bianca, che Tolberto amò perdutamente per i modi gentili, il sorriso aperto e i capelli color del grano. Ma la loro è la storia di un orribile delitto....

San Zenone e la leggenda dei crudeli Ezzelini

Il tiranno Ezzelino murò vivi senza alcuna pietà uomini, donne e bambini. A questi ultimi, si dice facesse strappare gli occhi. Per la sua crudeltà, Dante lo spedisce all'inferno...

Il Montello: fate, diavoli, draghi e spiriti

Pochi passi e alla luce della piccola lanterna si rivelerà un paesaggio invisibile al sole, un mondo di fiabe popolato di gnomi, orchi e satanassi...

Ed ancora a Monastier con l'abbazia dei fantasmi; a Vittorio Veneto con la storia di Augusta e la sua pietra miracolosa...


Documento in formato Adobe Acrobatvai al pieghevole della Marca Mistreriosa (4524 KB)

 

 
itinerario Marca Storica - i segni dell'archeologia -  Pavimentazione Romana
 
I SEGNI DELL'ARCHEOLOGIA

Il popolo dei Veneti Antichi affascinò anche Cesare che lo descrisse come il più potente della costa marittima. Tracce di questa popolazione si trovano nei musei di Treviso, Oderzo e Montebelluna.

Alboino - sovrano longobardo - conquista Treviso nel 569 e concede al vescovo, Felice, di mantenere tutti i beni della sua chiesa: è l'Età Longobarda.






Documento in formato Adobe Acrobatvai al pieghevole dell'itinerario archeologico (603 KB)

 

 
 
 
Servizi per il cittadino

Responsabile del Settore

Giulia Millevoi

Tel: (+39) 0422 656-291

Scrivi al Responsabile