Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui

Censimento Sedi Congressuali del territorio trevigiano

 
 

Censimento Sedi Congressuali del territorio trevigiano


La Giunta regionale del Veneto con deliberazione n. 1575 dell'8 giugno 2010, pubblicata sul BURV n. 53 del 29 giugno 2010, nell'ambito delle iniziative regionali di sviluppo del sistema congressuale veneto, ha istituito una anagrafica regionale delle sedi che svolgono attività di meeting e congressi, con l'intento di dare attuazione alla valorizzazione di un importante segmento dell'economica turistica regionale, in grado di sviluppare attività collegate all'offerta ricettiva.

La deliberazione prevede che le sedi congressuali possano essere suddivise nelle seguenti tipologie:

- centri congressi (anche non collegati a strutture ricettive, quali auditorium, sale convegni presso sedi istituzionali ed enti locali, ecc.);

- sedi congressuali alberghiere;

- dimore storiche.

Le sedi congressuali devono avere i seguenti requisiti:

  • i locali utilizzati devono essere indipendenti dai luoghi riservati ad altre attività ed offrire un ambiente idoneo al congresso;

  • l'accesso ai locali non deve essere soggetto ad alcuna costrizione di partecipazione ad altre attività della struttura;

  • l'accesso ai locali e ai servizi comuni deve essere consentito ai portatori di handicap;

  • devono essere rispettate tutte le norme vigenti in materia di prevenzione incendi, uscite di sicurezza, impianti elettrici, somministrazione di alimenti e bevande, ecc..

Tutti i soggetti interessati della provincia di Treviso possono registrarsi all'anagrafe regionale delle strutture congressuali, mediante la presentazione di apposita domanda all' Amministrazione Provinciale di Treviso – Direzione Promozione del Territorio – Unità Organizzazione Turistica (Via Cal di Breda 116 – 31100 Treviso) in riferimento all' ambito territoriale in cui è ubicata la struttura congressuale.


L'apposita domanda, sotto forma di autodichiarazione, può essere scaricata dal seguente indirizzo del sito della Regione del Veneto:

http://www.regione.veneto.it/Economia/Turismo/Area+Operatori.htm


e dovrà essere inviata alla Provincia di Treviso entro il 28 settembre 2010.

 
 

Treviso, 22 Settembre 2010

 
 
 
 
 
 
Servizi per il cittadino

Responsabile del Settore

Carlo Rapicavoli

Tel: (+39) 0422 656-683

Scrivi al Responsabile