Non possibile visualizzare il filmato. Potrebbe essere necessario installare il plugin flash, puoi scaricarlo qui
Itinerario: I luoghi della Grande Guerra

Sacrario Militare Francese

 
Sacrario Militare Francese
 
Il Sacrario Militare Francese sorge alla periferia dell'abitato di Pederobba, alle falde del Monte Tomba ed ai margini della rotabile di fondovalle Feltre-Montebelluna. Il complesso monumentale consta di una massiccia costruzione in pietra, simile alla parete di un fortilizio, rivolto verso il fiume Piave. Nell'interno della costruzione sono disposti i loculi dei mille Caduti le cui Salme vennero a suo tempo raccolte dai vari cimiteri di guerra, esistenti presso le stesse zone in cui operarono le unità francesi dal dicembre 1917 al novembre 1918: Monte Tomba (m. 869), pendice orientale del sistema del Grappa, aspramente contesa verso la fine del 1917. Il 30 dicembre di quell'anno la quota venne definitivamente conquistata con una brillante azione in cui si distinse per audacia e valore la 37a Divisione francese. Ai piedi della parete verso il Piave sono allineate le lapidi in bronzo, in ordine alfabetico, dei nomi dei Caduti. Sul davanti del monumento sorge un artistico gruppo marmoreo raffigurante due genitori che tengono amorevolmente sulle loro ginocchia il figlio Caduto. A lato una lapide in bronzo, dettata dal Maresciallo Petain, ricorda che il Sacrario di Pederobba venne consacrato contemporaneamente a quello di Bligny, dove riposano 3.453 dei 4.594 militari italiani, Caduti in terra di Francia, combattendo a fianco degli alleati francesi.
L'INAUGURAZIONE DL CIMITERO DI PEDEROBBA COME IL CIMITERO DI BLIGNY, SARÀ UNA NUOVA E COMMOVENTE MANIFESTAZIONE DEI LEGAMI DI AMICIZIA CHE UNISCONO L'ITALIA E LA FRANCIA SUGGEL LATE DAL SANGUE VERSATO INSIEME PETAIN
 
Servizi per il cittadino

Servizio di competenza regionale